Categorie
Notizie

Bando Servizio Civile Digitale 2022: pubblicate le graduatorie provvisorie

Pubblicate le graduatorie provvisorie dei candidati ai due progetti di servizio civile digitale: Ri-creazione Digitale 2022 e Mind the gap 2022. Le suddette dovranno essere approvate dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale. 

La partenza del progetto è prevista per il mese di Dicembre.

Per conoscere l’esito della selezione, clicca qui.

Rete
Categorie
Notizie

Servizio Civile Digitale – Date per colloqui candidati

Sono state stabilite le date per i colloqui di selezione dei candidati al bando 2022 di Servizio Civile Digitale, per i due progetti “Ri-creazione Digitale” e “Mind the gap”, a partire dal 17 ottobre 2022.

Nel file viene riportato l’indirizzo della sede dove il candidato si dovrà presentare munito di documento d’identità. 

Come previsto dal bando la pubblicazione di questo calendario ha a tutti gli effetti valore di notifica della comunicazione. I candidati che, pur avendo presentato la domanda, non si presenteranno nel giorno stabilito, sono esclusi dalla selezione per non aver completato la relativa procedura. 

I candidati che, per giustificato motivo, sono impossibilitati a sostenere il colloquio nella data prestabilita, dovranno comunicarlo tempestivamente al seguente indirizzo email: info@reteserviziocivile.it.

Scarica qui il file per scoprire la data del tuo colloquio!

Rete
Categorie
Notizie

Match point: metti a segno il tuo futuro! – evento di presentazione della Rete Servizio Civile

Il servizio civile: un anno di esperienza retribuita per formarsi e crescere personalmente e professionalmente, un anno al servizio della comunità.

In occasione dell’avvio dei nuovi progetti di Servizio Civile Universale, Galdus vi invita a partecipare all’evento di presentazione della Rete Servizio Civile alla presenza degli operatori volontari, gli olp, i responsabili degli enti d’accoglienza e gli ospiti invitati.

Nel corso della mattinata, interverranno:

  • La Direttrice dell’Ufficio per il Servizio Civile Universale – Dipartimento Politiche Giovani, Laura Massoli
  • L’Assessore regionale alla Formazione e Lavoro, Melania De Nichilo Rizzoli
  • L’Assessore regionale alla Famiglia e Disabilità, Alessandra Locatelli
  • il Presidente della Consulta nazionale del Servizio Civile, Giovanni Rende
  • l Presidente di Galdus, Diego Montrone

E’ stato invitato: il sindaco di Milano, Beppe Sala

Seguirà un momento di dibattito e confronto tra gli operatori volontari, i responsabili degli enti e gli attori istituzionali presenti.

Per partecipare registrati qui.

#ServizioCivileUniversale #iocisono #ReteServizioCivile

Categorie
Notizie

Fondazione Fratelli di San Francesco d’Assisi: nuovi progetti in via della Moscova 9

Quest’anno, con alcuni progetti presentati della Rete, la Fondazione Fratelli di San Francesco d’Assisi – Onlus ha aderito ai bandi per il servizio civile.
Ed è così che, il 25 maggio, si è tenuto il primo incontro tra i responsabili della nostra Fondazione e le tre ragazze e i tre ragazzi selezionati per lo svolgimento del servizio civile nella sede di via della Moscova 9.
I nuovi volontari si sono interrogati sulle loro aspettative riguardo a questa esperienza ed è subito emersa un’opinione comune: per loro si tratta di un passo importante per iniziare a integrarsi nel mondo del lavoro. Inoltre, aggiungono, apprezzano in modo particolare che questo percorso non porti giovamento solo a loro stessi, ma che, trattandosi del Terzo settore, il loro fare possa diventare un’occasione per aiutare chi ne ha bisogno.
Auguriamo loro di poter vivere appieno quest’anno di servizio civile!

Per scoprire come candidarsi per il servizio civile, iscriviti ai webinar cliccando qui.

#ServizioCivileUniversale #iocisono #ReteServizioCivile

 

Categorie
Notizie

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE: partiti i nuovi volontari

I nuovi operatori volontari di Galdus, capofila della Rete, sono stati accolti per l’inizio della loro esperienza di un anno con il servizio civile nella scuola professionale per supportare gli allievi nello studio, e al centro per il lavoro Easy per assistere i giovani in cerca di occupazione, con particolare attenzione ai nette, come previsto dal progetto. 

Dopo un tour della struttura e un caffè presso la nostra sala bar hanno incontrato il presidente Diego Montrone e i responsabili dei settori. Una prima giornata di conoscenza e firma del contratto!

 

Categorie
Notizie

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE: avvio in servizio per gli operatori volontari selezionati

Il prossimo 25 maggio entreranno in servizio i 270 volontari selezionati dalla Rete Servizio Civile per i 12 progetti di servizio civile universale presso oltre 30 enti in tre regioni d’Italia. I candidati risultati dalla graduatoria provvisoria IDONEI SELEZIONATI riceveranno prima della suddetta data l’invito a presentarsi per il primo giorno di attività.

 

Categorie
Notizie

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE – bando ordinario: graduatoria provvisoria

Pubblicata sul sito la graduatoria provvisoria con l’esito delle selezioni per i candidati al bando di Servizio Civile Universale.

Scopri se sei stato selezionato, per consultarla clicca qui.

Categorie
Notizie

SERVIZIO CIVILE DIGITALE: graduatoria provvisoria

Pubblicata sul sito la graduatoria provvisoria con l’esito delle selezioni per i candidati al bando di Servizio Civile Digitale, la nuova sperimentazione di servizio civile nata dal protocollo d’intesa tra il Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale e il Ministero per la Transizione Digitale che formerà i primi 1000 facilitatori digitali d’Italia.

Scopri se sei stato selezionato, per consultarla clicca qui.

Categorie
Notizie

SERVIZIO CIVILE. Pubblicato il calendario delle convocazioni

Selezione dei volontari di servizio civile: online il calendario delle convocazioni per i candidati al Bando Servizio Civile Universale 2021 – inclusi progetti di Servizio Civile Digitale

A seguito del decreto n.87/2022 pubblicato in data 10/02/2022 dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, che proroga i termini di
presentazione delle domande di partecipazione al bando 2021, i colloqui di selezione dei candidati sono stati calendarizzati a partire dal 21 marzo 2022.

Il colloquio sarà tenuto in contemporanea sia da GALDUS sia dall’Ente di Accoglienza e sarà effettuato, a partire dal 21 Marzo 2022, in modalità a distanza
(on-line tramite piattaforma Google MEET) e in parte in presenza dove consentito. Nel caso di colloquio in presenza viene riportato l’indirizzo della sede dove il
candidato/a dovrà recarsi per sostenere il colloquio. I candidati, riportati nell’elenco, diviso per ente di accoglienza, e in ordine di data, riceveranno una mail con il link per la selezione on-line circa 48 ore prima del colloquio. Si prega di controllare la ricezione della mail anche nella casella di posta indesiderata/spam.
Sia nel caso di colloquio a distanza che in presenza, è necessario avere con sé il proprio documento di identità e in caso di colloquio in presenza essere dotati anche
di Green Pass e mascherina.

Come previsto dal bando la pubblicazione di questo calendario ha a tutti gli effetti valore di notifica della convocazione
– I candidati che, pur avendo presentato la domanda, non si presentano nel giorno stabilito sono esclusi dalla selezione per non aver completato la relativa procedura.
– I candidati che per giustificato motivo sono impossibilitati a sostenere il colloquio nella data assegnata devono comunicarlo tempestivamente alla seguente mai:
info@reteserviziocivile.it

Consulta il calendario qui.

 

Categorie
Notizie

SERVIZIO CIVILE. Al via la selezione degli aspiranti volontari

SELEZIONI VOLONTARI BANDO SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE 2021 E SERVIZIO CIVILE DIGITALE 2021

A seguito del decreto n. 87/2022 pubblicato in data 10/02/2022 dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, che proroga i termini di presentazione delle domande di partecipazione al bando 2021, i colloqui di selezione dei candidati saranno calendarizzati a partire dal 20 marzo 2022.

Il dettaglio delle convocazioni, diviso per ENTI e SEDI di accoglienza verrà pubblicato su questi siti: www.galdus.it e reteserviziocivile.it a partire dal giorno successivo la scadenza del Bando che, come indicato nel decreto, è fissata per il giorno 9 marzo alle ore 14.00.

Le selezioni verranno effettuate in base al sistema accreditato di Galdus Società Cooperativa Sociale come previsto dai programmi/progetti presentati dall’ente. Un’apposita commissione di Galdus valuta, preliminarmente, i titoli e le eventuali esperienze curriculari di ciascun candidato e attribuisce i relativi punteggi secondo il sistema accreditato.

I candidati dovranno sostenere un colloquio che sarà gestito da una commissione composta da personale dell’Ente di accoglienza e dall’ente proponente.

I colloqui saranno effettuati secondo la modalità che verrà indicata da Galdus tramite sito, e-mail e/o altri canali (WhatsApp…)

I colloqui di selezione saranno effettuati parte a distanza (on-line tramite piattaforma GOOGLE MEET), parte in presenza, su espressa richiesta degli enti di accoglienza, nelle sedi indicate sulla convocazione. Ogni candidato riceverà una mail con il link e le indicazioni tecniche entro 48 ore dalla data del proprio colloquio anche se, come previsto dal bando, la pubblicazione di luogo e data dei colloqui sui siti www.galdus.it e reteserviziocivile.it ha valore di notifica della convocazione a tutti gli effetti di legge.
I candidati che, pur avendo presentato la domanda, non si presentano alla convocazione senza giustificato motivo sono esclusi dalla selezione per non aver completato la relativa procedura.
I candidati che per causa di forza maggiore sono impossibilitati a sostenere il colloquio nella modalità prevista e alla data indicata in fase di convocazione devono comunicarlo tempestivamente ai seguenti recapiti: info@reteserviziocivile.it oppure tel. 3756458278. ( anche con WhatsApp)

Come previsto dal Bando al momento del colloquio di selezione ad ogni candidato verrà comunicato il punteggio relativo alla valutazione dei propri titoli ed esperienze indicati in fase di presentazione della domanda. 

È cura dell’ente assicurare, anche nel caso di utilizzo di modalità on-line, il rispetto dei principi di trasparenza e pubblicità, garantendo la possibilità a chi lo desideri, e in misura sostenibile rispetto ai sistemi informatici utilizzati, di assistere ai colloqui. La presenza del candidato al colloquio on-line deve essere verificata attraverso l’esibizione di valido documento di identità e sarà registrata a sistema.