Categorie
Notizie

Pubblicato il nuovo bando per il Servizio Civile Universale 2023-2024

Nel periodo natalizio è stato pubblicato il nuovo bando del servizio civile universale 2023-2024, per la selezione degli operatori volontari.

La Rete Servizio Civile, di cui Galdus è capofila, è pronta ad accogliere oltre 100  giovani tra i 18 e i 28 anni in Lombardia, Piemonte, Molise e Campania. I progetti presso i nostri enti riguardano gli ambiti di “Inclusione sociale” ed “Educazione e Cultura”.

Tutti i progetti hanno una durata di 12 mesi, con un orario di servizio medio pari a 25 ore settimanali distribuite su 5 giorni e un compenso di 507,30 euro al mese.

Ti invitiamo a consultare le schede dei nostri vari progetti presenti sul nostro sito e per maggiori dettagli su come partecipare alle selezioni puoi scriverci su whatsapp o chiamare il numero 375 6458278. Puoi anche inviarci una mail all’indirizzo info@reteserviziocivile.

Il bando scade alle ore 14.00 del 15 febbraio! Ti aspettiamo nelle nostre sedi.

Rete
Categorie
Notizie

Servizio Civile Digitale 2023: Iniziata la terza annualità

Ieri pomeriggio a Milano, presso l’auditorium di Galdus, ente capofila della nostra Rete, si è tenuto l’evento di avvio della terza annualità di Servizio Civile Digitale che vedrà impegnati 50 giovani nei due progetti Ri-Creazione digitale 3.0 e Mind the gap 3.0. I nuovi facilitatori digitali opereranno all’interno di scuole e centri di formazione professionale, centri per il lavoro e comunità di accoglienza per stranieri. Il loro impegno permetterà di sensibilizzare i giovanissimi all’uso responsabile dei dispositivi digitali ai fini di contrastare il fenomeno del cyberbullismo e di ridurre il divario digitale degli adulti in cerca di lavoro e degli stranieri appena arrivati in Italia, ai quali sarà possibile offrire percorsi di alfabetizzazione digitale.

Durante l’incontro, partendo dall’esperienza di alcuni ex volontari, sono emerse le aspettative dei nuovi volontari che ha ispirato un confronto tra i giovani e gli enti presenti. I volontari sono rimasti entusiasmati e carichi per l’inizio di questa avventura.

A loro gli auguri di un buon inizio e l’auspicio di una reale esperienza di crescita.    

Rete
Categorie
Notizie

Esploratori di Futuro in ambito digitale: primi incontri sul Servizio Civile Digitale nelle biblioteche

Il giorno 29 giugno 2023 alle ore 18.00 si terrà un incontro di presentazione del Servizio Civile Digitale all’interno della Biblioteca Fra Cristoforo di Milano. Negli spazi di Via Fra Cristoforo 6 i giovani potranno partecipare a questo evento informativo per meglio comprendere la realtà del Servizio Civile Digitale e le opportunità di crescita personale e professionale che offre, oltre alla possibilità di inserirsi in un contesto di sostegno e supporto alla comunità di cui fanno parte.

L’obiettivo dei progetti di Servizio Civile Digitale è, infatti, promuovere una cultura di uso consapevole del digitale tra i giovani e di supportare gli adulti che agiscono sul territorio aiutandoli a essere cittadini più attivi. I giovani volontari di Servizio Civile Digitale supporteranno gli enti presso cui presteranno servizio verso la transizione digitale.

Rete
Categorie
Notizie

Dal Servizio Civile al Lavoro: le testimonianze degli ex volontari

Per la seconda annualità, Rete servizio civile ha accolto 92 volontari che il 25 maggio scorso hanno preso servizio in 13 progetti sul territorio nazionale.

Durante l’evento di benvenuto ai nuovi volontari di servizio civile, Esploratori di Futuro, alcuni ex volontari ed enti di accoglienza, hanno avuto modo di testimoniare l’importanza di questa opportunità.

 

Hanno raccontato del cambiamento personale e professionale sperimentato durante e a seguito del percorso di servizio civile, che ha permesso loro di riconoscere la direzione più adatta per costruire il loro futuro. 

Il 30% dei volontari che ha terminato il percorso,  è stato assunto dagli enti presso cui avevano fatto servizio, che sono stati entusiasti di accogliere e accompagnare tanti giovani in questo percorso di crescita. Supportati dagli operatori, le ragazze e i ragazzi di servizio civile sono stati inseriti nelle attività degli enti a partire dalle loro competenze, attitudini e talenti individuali. Questo ha dato loro modo di crescere, cambiare in meglio ed essere di supporto e di aiuto alla propria comunità. Chiarimento del proprio destino individuale, bisogno di trovare un’alternativa ad una situazione lavorativa non soddisfacente, crescita personale e professionale, retribuzione: queste alcune delle motivazioni che hanno mosso i giovani alla scelta. Tutti poi, hanno ricevuto molto di più, come hanno apertamente dichiarato.

Rete
Categorie
Notizie

Dal Servizio Civile al lavoro: la testimonianza di Martina, assunta al termine dell’esperienza

Grazie all’anno di Servizio Civile presso il Centro di Accoglienza per senza fissa dimora della Fondazione Progetto ARCA Onlus, ho avuto modo di osservare e tradurre in pratica ciò che fino ad allora avevo in mente solo a livello teorico. Entrare in relazione con una categoria di utenza pluri-bisognosa mi ha messo in una posizione di osservazione e apprendimento privilegiata, che era il mio più grande auspicio all’inizio dell’anno di servizio civile.

Ad oggi, al termine del percorso, credo di essere arrivata a saper padroneggiare maggiormente le tecniche e gli strumenti di questa professione. Ho avuto la conferma di essere una buona ascoltatrice e di avere un buon livello di empatia. Saper dare il “giusto” consiglio o le giuste informazioni ha incrementato il mio senso di autoefficacia.                    

Oltre gli aspetti prettamente professionalizzanti, questa esperienza mi ha arricchito notevolmente sotto l’aspetto umano. In ultimo, mi ha dato modo di stringere dei legami che in qualche modo porterò sempre con me.

Sono grata a tutte le persone che mi hanno dato questa possibilità perché per me ha rappresentato uno step fondamentale nel passaggio dall’Università all’inserimento lavorativo. Consiglio a tutti i ragazzi che hanno terminato gli studi di prendere in considerazione questa opportunità prima dell’inserimento vero e proprio nel mercato del lavoro. 

Rete
Categorie
Notizie

Chris Gardner incontra i giovani del Servizio Civile

Il Brera Calcio, partner di Rete Servizio Civile è molto più della terza squadra di Calcio di Milano: lavora sull’inclusione dei soggetti più fragili, sull’idea di possibilità e di futuro per tutti. Si è aggiudicata un prestigioso premio negli USA, dove ha presentato la storia dei progetti sociali del Club. Ed è riuscita a invitare a Milano Chris Gardner, il filantropo statunitense la cui vita è stata raccontata nel celebre film “La ricerca della felicità” con Will Smith. Durante la visita alla scuola, Chris ha anche incontrato alcuni volontari del Servizio Civile, motivati e ispirati dalla sua vita e dagli ideali che trasmette: credere nei propri sogni e saperli trasformare in progetti e azioni. “La decisione più importante della mia vita l’ho presa a 5 anni – ha detto Gardner agli studenti di Galdus. Cresciuto senza padre, ho deciso che – se da adulto avessi avuto figli – per loro ci sarei stato sempre. La seconda decisione a 15 anni. Ho deciso che sarei diventato il migliore nel settore scelto. La terza è decisione è stata la volontà di fare qualcosa di più grande di quello che vedevo e mi circondava.” Quale messaggio può essere più vero per un ragazzo che sceglie di fare il servizio civile?

Rete
Categorie
Notizie

Un anno con noi: grazie ragazzi!

Il 24 ottobre 2022 si è concluso l’anno di servizio per i volontari del Servizio Civile Regionale in Garanzia Giovani
presso tre enti della nostra rete: Progetto Arca, Galdus e La strada.
Per 12 mesi, 14 giovani hanno affiancato i nostri staff ed operatori nelle attività delle varie strutture.
A conclusione del loro percorso hanno acquisito competenze necessarie per la loro crescita professionale.

A tutti loro la nostra riconoscenza e gli auguri di una piena realizzazione.

Rete
Categorie
Notizie

Volontari in microcomunità

Nicole è una volontaria presso Il Granello nella microcomunità di Gemma e Vittorio ad Uboldo. La cooperativa Il Granello si occupa da più di 30′ anni di formazione ed inserimento lavorativo di ragazzi e adulti con disabilità fisiche e psichiche attraverso attività socio-educative e lavorative.

La mia esperienza presso la cooperativa sociale “Il Granello” si svolge in una microcomunità che ospita 6 persone con disabilità,
il cui fine è orientare i ragazzi verso l’autonomia.
Durante i miei turni le attività variano dalla cura della persona attraverso l’esercizio fisico, l’educazione ad una corretta igiene personale, la preparazione dei pasti, la gestione del tempo libero e le pulizie domestiche; e inoltre affianco l’educatore di turno per la parte educativa e di relazione con i ragazzi.
Grazie al Servizio Civile posso accrescere le mie competenze nell’ambito socio-sanitario ed educativo, e posso aiutare nel mio piccolo chi ha bisogno di aiuto. 

Rete
Categorie
Notizie

Fastweb forma i nostri volontari 

120 giovani operatori volontari di Servizio Civile formati da dipendenti Fastweb.

La settimana del futuro, sui temi del digitale – promossa nell’ambito del volontariato aziendale della società – ha riscosso un particolare successo tra i ragazzi, che hanno interagito sui temi della cybersecurity, della comunicazione digitale e sull’uso consapevole dei social.

A Fastweb un particolare ringraziamento per l’iniziativa.

Rete
Categorie
Notizie

Lavorare dopo il servizio civile

Il Servizio Civile serve per trovare lavoro?

Questo percorso riduce il tasso di inattività e aiuta a indirizzare i giovani verso le loro scelte professionali.
In base ai dati dell’INAPP, il 60% dei volontari risulta stabilmente occupato a un anno dall’esperienza, il 67% ritiene questa esperienza utile per il proprio percorso professionale, mentre il 20% ha cambiato idea sul proprio futuro durante questa esperienza.

Per migliorare ulteriormente questi dati, la Rete Servizio Civile accompagna i giovani al mercato del lavoro con attività di tutoraggio.

I ragazzi di Progetto Arca , Galdus Formazione e La strada, sul finire della loro esperienza di servizio civile, si sono confrontati in una giornata di accompagnamento al lavoro organizzata dalla Cooperativa La Strada , partner della Rete Servizio Civile. Come sostenere un colloquio professionale, scrivere un CV interessante per un selezionatore, redigere una lettera nella quale esplicitare motivazioni e desideri…. Questi ed altri ancora gli argomenti affrontati.

Rete