SEI UN ENTE?

ENTRA IN RETE, ATTIVA IL TUO SERVIZIO CIVILE CON NOI!

Opportunità e vantaggi per gli enti no profit

Il Servizio Civile Universale (SCU) è un’opportunità per giovani dai 18 ai 28 anni interessati a svolgere un anno di esperienza presso enti no profit che li accolgono e li inseriscono nelle attività progettuali. In questo modo il giovane può vivere un’esperienza formativa e professionale che gli consente di misurare le attitudini mentre l’ente può avvalersi della sua collaborazione.

Quali enti possono accedere al SCU?

Tutti gli enti pubblici e no profit che operano in uno dei seguenti settori:

  1. Assistenza
  2. Protezione civile
  3. Patrimonio ambientale e riqualificazione urbana
  4. Patrimonio storico, artistico e culturale 
  5. Educazione e promozione culturale e dello sport (formazione e istruzione) 
  6. Agricoltura in zona di montagna 
  7. Agricoltura sociale e biodiversità 
  8. Promozione della pace tra i popoli, della nonviolenza e della difesa non armata
  9. Promozione e tutela dei diritti umani 
  10. Cooperazione allo sviluppo
  11. Promozione della cultura italiana all’estero e sostegno alle comunità di italiani.

7 MOTIVI PER AVVIARE IL SCU CON NOI

  1. Co-progettazione delle attività e dei progetti di volontariato
  2. Oltre 20 anni di esperienza nella progettazione sociale
  3. Pianificazione puntuale delle attività e degli interventi
  4. Team di comunicazione esperto per la promozione dei progetti
  5. Esperienza nella formazione degli olp e dei volontari
  6. Sistema informativo per la gestione dei dati 
  7. Monitoraggio costante e valutazione efficace dell’andamento dei progetti

Gli enti devono essere accreditati all’interno della nostra Rete dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale. Capofila per questa rete è Galdus, ente accreditato per la formazione e l’avviamento al lavoro.

Vuoi unirti alla Rete? 

Per maggiori info e condizioni scrivi a info@reteserviziocivile.it